top of page
loghi progetto.png
image.png
image.png
image.png

Titolo progetto « SPORT 4X4»

Dicitura:


POR FESR 2014-2020 / POC, Asse 3. Azione 3.3.4 D – D.G.R. n. 1392/2020. “Bando per l’attivazione, sviluppo, consolidamento di aggregazioni di PMI per interventi che favoriscano l’orientamento alla domanda turistica e ai mercati internazionali - Promozione”.

Descrizione Il progetto 4X4 SPORT è nato con l’obiettivo di promuovere l’area pedemontana veneta, rappresentata dalle aree montane delle Province di Belluno, Treviso e Vicenza, e delle aree collinari circostanti, quali luoghi ideali per l’offerta di esperienze adrenaliniche e sportive legate agli elementi naturali del territorio quali:

Aria: vivere il territorio dall’alto, attraverso il volo libero e il parapendio; 

Acqua: tuffarsi nell’ emozione del canyoning, del rafting, della vela;

Terra: l’accelerazione del battito in arrampicata, o praticando MTB, Nordic Walking, Trekking, Hiking, affrontando percorsi innevati anche con sci o ciaspole.

Fuoco: la scintilla, l’energia della scoperta del Veneto su E-bike.

Il progetto quindi, nato come progetto tematico trasversale a 3 destinazioni turistiche del Veneto (Vicenza, Treviso e Dolomiti di Belluno) ha visto il coinvolgimento attivo di due dei marchi d’area: la Valbelluna e le Terre di Asolo e del Monte Grappa e ha inteso rappresentare, con la sua variegata offerta, un insieme di prodotto e sottoprodotti tematici, tutti connotati da questo comune obiettivo e, in modo del tutto inedito, promossi attraverso un nuovo brand comune “4X4 SPORT”.

L’aggregazione è governata dal capofila Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi ed accoglie le strutture ricettive L’antica Abbazia( Borso del Grappa), Rifugio Pranolz ( Borgo Valbelluna) , Garden Relais ( Borso del Grappa), Hotel Casagrande( Feltre), Hotel San Giacomo ( Paderno del Grappa), San Liberale ( Feltre), Albergo Croce d’Aune ( Pedavena); le imprese di trasporti e noleggio Antoniazzi e My Pro Driver Shuttle and Transfer di Fausto Bosa per l’area del Grappa; il noleggio bici Vagabond Rent bike di Pederobba, l’Agenzia viaggio Pegasus Tours di Asolo; il ristorante Bar Pizzeria Tennis Basso Pietro a Cavaso del Tomba; le Società e Cooperative sportive Nevegal 2021 Srl di Belluno, Ssd Pedale Feltrino Srl di Feltre, Cooperativa Elementa di Feltre, il centro rafting Ivan Team di Solagna, il Gruppo Sportivo I Lupi Team Adventure Run e Altre attività commerciali e di servizi dell’area delle prealpi Trevigiane quali Villa Serena Ss Società Agricola, Apicoltura Piovesan di Baggio Alessandra, Via Roma Bottega d'Arte di Santarelli Ivana e Massimo Snc oltre che la Fondazione Museo Dello Scarpone e Della Calzatura Sportiva di Montebelluna.


L’aggregazione con il presente progetto ha messo a sistema le risorse coinvolte nello sviluppo turistico territoriale locale, valorizzando a livello internazionale un’offerta coordinata e variegata che consente di apprezzare prodotti turistici esperienziali disponibili nelle varie stagioni dell’anno, nell’ottica dell’affermazione dell’area delle Prealpi Venete quale eco-destinazione organizzata e competitiva per una vacanza basata sullo sport, attenta alla sostenibilità tanto ambientale quanto sociale, e rinforzando la sua visibilità verso i mercati esteri .

Il contributo concesso è pari a € 506.230,64 a fronte di un totale di investimenti previsti di € 645.163,30

bottom of page